Skip To Content

Layer della scena

I livelli di scena Web sono livelli Web memorizzati nella cache e ottimizzati per la visualizzazione di una grande quantità di contenuti 3D.

È possibile visualizzare i layer di scena in Scene Viewer e ArcGIS Pro o ArcGIS Earth.

È possibile pubblicare un layer della scena hosted usando un pacchetto layer di scena (SLPK) generato da ArcGIS Pro, oppure pubblicare dati 3D da ArcGIS Pro direttamente su un portale ArcGIS Enterprise. Quando si pubblica da ArcGIS Pro a ArcGIS Enterprise, un layer feature associato può essere creato. Ciò consente di modificare i dati feature e di sincronizzare il layer della scena con tali modifiche.

Si dispone delle due seguenti opzioni di archiviazione dati per il feature layer associato allo scene layer.

  • Copiare i dati delle feature, creando così un feature layer hosted. I feature layer hosted e gli scene layer hosted sono correlati; se si elimina lo scene layer, viene eliminato anche il feature layer hosted.
  • Lasciare i dati delle feature nell'origine dati registrata, creando così un feature layer ArcGIS Server. Creando un feature layer che fa riferimento ai dati registrati, è possibile incrementare le prestazioni di pubblicazione in quanto i dati delle feature non vengono copiati. Tuttavia, i due layer non sono più strettamente correlati; se si elimina lo Scene Layer, non viene eliminato il Feature Layer.

Livelli di scena con feature layer associati

I layer di scena basati sulle feature, come gli oggetti 3D, gli edifici o i punti, possono mantenere la connessione con il livello delle feature da cui il livello di scena è stato creato. Il livello della scena, insieme alla caratteristica associata, costruisce un'unità, permettendoti di cercare le feature o di mantenere il livello della scena.

La seguente tabella riassume i tipi di layer di scena che puoi creare e fornisce collegamenti a ulteriori informazioni ed esempi di ogni tipo di livello:

Tipo di layer della scenaSupporta il Feature Layer associato (modificabile)Supporta SLPK (sola lettura)

Oggetto 3D Layer della scena oggetto 3D

Edificio Layer della scena edificio

Mesh integrata Layer della scena mesh integrata

No

Punto Layer della scena puntuale

Cloud di punti Layer della scena cloud di punti

No

Voxel Layer Voxel

No

No

Oggetto 3D

Si possono usare i layer di scena degli oggetti 3D per rappresentare e visualizzare gli oggetti 3D, come gli edifici testurizzati o non testurizzati che sono modellati in 3D. Da ArcGIS Pro, è possibile creare un layer di scena oggetto 3D da dati multipatch pubblicati direttamente su ArcGIS Enterprise sia come un layer di scena web con un layer feature associato o da un SLPK. Consultare Layer della scena oggetto 3D nella guida di ArcGIS Pro per ulteriori informazioni su questo tipo di layer.

In aggiunta, ArcGIS CityEngine 2016.0 e successivi possono esportare un SLPJ dal quale è possibile pubblicare un layer di scena oggetto 3D.

Edifici come oggetto 3D Scene Layer

Edificio

Gli scene layer edificio consentono di visualizzare modelli digitali complessi di edifici e interagire con tutti i componenti dell'edificio. Con i layer della scena edificio è possibile esplorare la composizione, le proprietà e la posizione degli elementi strutturali di un edificio all'interno di un modello digitale dell'edificio stesso. Gli scene layer edificio consentono di interrogare e isolare i layer disciplina, come quelli strutturali o architettonici, o le categorie, come muri o tetti. Sono usati per scopi di ingegneria, architettura, rilevamenti e costruzione. Consultare Gestire e lavorare con un layer della scena edificio‏ nella guida di ArcGIS Pro per una descrizione dei vari modi in cui è possibile implementare, utilizzare e gestire layer della scena edificio. È possibile pubblicare uno scene layer edificio da ArcGIS Pro 2.3 o versioni successive come un SLPK. A partire dalla versione ArcGIS Pro 2.6 e ArcGIS Enterprise 10.8.1, è inoltre possibile pubblicare un layer della scena edificio con un feature layer associato.

Scene layer edificio

Mesh integrata

I dati della mesh integrata sono di solito acquisiti da un processo automatizzato per costruire oggetti 3D da grandi set di immagini che si sovrappongono. Il risultato integra le informazioni sull'immagine di input originale in forma di mesh con texture utilizzando una struttura triangolare interlacciata. Una mesh integrata include informazioni sull'elevazione e può rappresentare feature costruite e feature 3D naturali, come pareti di edifici, alberi, valli e scogliere, con texture realistiche. Gli scene layer mesh integrata sono generalmente creati per la mappatura 3D a livello urbano; possono essere creati con ArcGIS Drone2Map e ArcGIS Pro 2.2 o versioni successive, che possono quindi essere condivisi su un portale ArcGIS Enterprise 10.5 o versioni successive come un SLPK. Vedere Layer di scena mesh integrata nella guida ArcGIS Pro per maggiori informazioni su questo tipo di layer.

Scene layer di tipo mesh integrata di Girona, Spagna

Punto

Per garantire la visualizzazione veloce in tutti i client, i layer della scena puntuali memorizzati nella cache consentono di visualizzare una gran quantità di dati puntuali, cosa che non sarebbe possibile con un Feature Layer puntuale. Gli Scene Layer puntuali sono automaticamente assottigliati per migliorare le prestazioni e la visibilità con scale ridotte. L'assottigliamento automatico implica che non tutte le feature sono visualizzate su scale ridotte; quando si esegue lo zoom avanti, vengono visualizzate altre feature. Ad esempio, è possibile utilizzare uno scene layer puntuale per visualizzare tutti gli alberi in una città. In ArcGIS Pro è possibile creare un layer della scena puntuale da un feature layer condiviso direttamente con ArcGIS Enterprise come un layer della scena Web. Vedere Layer di scena di punti nella guida ArcGIS Pro per maggiori informazioni su questo tipo di layer.

Alberi come Scene Layer puntuale

Cloud di punti

Gli scene layer del cloud di punti consentono il rapido consumo e la visualizzazione di grandi volumi di dati del cloud di punti in Scene Viewer e ArcGIS Pro 1.4 o versioni successive. È possibile configurare questi layer in ArcGIS Pro e pubblicarli in un ArcGIS Enterprise portale. Gli scene layer del cloud di punti in Scene Viewer possono apparire differenti a seconda del tipo di renderer della simbologia configurato da ArcGIS Pro. Scene Viewer supporta i seguenti tipi di renderer in ArcGIS Pro:

  • Estendi
  • Classifica
  • Valori univoci
  • RGB

Consultare Layer della scena cloud di punti nella guida di ArcGIS Pro per ulteriori informazioni su questo tipo di layer.

Scene layer del cloud di punti

Voxel

Un livello di scena voxel rappresenta dati volumetrici multidimensionali 3D o 4D in Scene Viewer e ArcGIS Pro. Nelle scene locali, è possibile visualizzare dati atmosferici o oceanici, modelli geologici sotterranei o cubi spazio-temporali come layer di scena voxel. Usa i layer voxel per accedere ed esplorare i dati volumetrici del mondo e comprendere meglio le condizioni che non puoi sperimentare fisicamente. Per esempio, un modello sotterraneo visualizzato come uno layer di voxel può essere visualizzato insieme agli edifici o alle utenze del sottosuolo per valutare il sottosuolo per la costruzione o la manutenzione pianificata.

È possibile creare un layer voxel in ArcGIS Pro e condividerlo come layer di una scena web o all'interno di una scena locale.

Lauyer di scena voxel

Copyright 2021: Hessian Agency for Nature Conservation, Environment and Geology e TU Darmstadt)

Nota:
  • Per una performance ottimale dei layer voxel, è necessaria una scheda grafica ad alte prestazioni. Per maggiori informazioni, vedere i requisiti Scene Viewer .
  • Il supporto mobile differisce a seconda dei dispositivi. I layer di scena Voxel potrebbero non essere visualizzati come previsto.
  • Gli strumenti di Analisi in Scene Viewer non sono disponibili con i layer voxel.

Copiare dati o precreare contenuti

I layer della scena fanno riferimento alle tessere memorizzate nella cache. La posizione in cui vengono memorizzate e gestite le tessere nella cache dipende dalla modalità di pubblicazione del layer della scena.

Copiare dati

Quando si pubblica un layer della scena da ArcGIS Pro o si carica un pacchetto layer di scena sul portale e pubblica, i dati vengono copiati in ArcGIS Enterprise e la cache di scena viene creata nel tile cache data store.

In questo flusso di lavoro, si ottiene un layer della scena hosted e ArcGIS Enterprise crea e gestisce la cache della scena per l'utente. Tuttavia, questo flusso di lavoro può richiedere molto tempo per pacchetti o scene di grandi dimensioni, poiché il contenuto delle tile viene caricato su ArcGIS Enterprise. È necessario assicurarsi che l'archivio dei contenuti del portale e la directory arcgiscache sul server di hosting dispongano di uno spazio libero su disco doppio rispetto alle dimensioni del pacchetto layer della scena o del contenuto della scena pubblicato.

Precreare contenuti

È possibile caricare contenuti di scena precreati in una cartella o in un data store cloud e pubblicare un layer della scena che faccia riferimento ai contenuti precreati. Questo flusso di lavoro è consigliato se gli editor non hanno bisogno di aggiornare i dati delle feature associati al contenuto del layer della scena e se il contenuto della scena che si sta pubblicando è di grandi dimensioni.

La pubblicazione richiede molto meno tempo in questo flusso di lavoro, perché non viene caricato alcun contenuto sul portale. Le prestazioni del layer della scena, tuttavia, dipendono dalla connessione alla posizione del data store. Ad esempio, se il client è in loco, ma il contenuto della scena si trova in una posizione di archiviazione cloud dall'altra parte del mondo rispetto al client, le prestazioni della scena potrebbero essere lente quando viene utilizzata in quel client.